Winter Sports in Italia

Winter Sports in Italia

VISIBILITÀ TV | LE COMPETIZIONI PREFERITE | PROFILO DEGLI APPASSIONATI | GLI SPORT INVERNALI SUI SOCIAL

Gli sport invernali comprendono tutte le discipline sportive che si svolgono su ghiaccio o su neve tradizionalmente praticate nei paesi alpini, nell’Europa settentrionale e orientale, in Nord America e in Giappone. Tuttavia, verso la fine del XX secolo, la costruzione di impianti sportivi al coperto e la diffusione dei sistemi per l’innevamento artificiale hanno permesso di estendere lo svolgimento dei ‘Winter Sports’ ad altri periodi dell’anno ed in zone dove il clima o la mancanza di alture naturali non ne consentirebbero la pratica.

  • Sport 24, la più grande fonte di dati di sport media analytics a livello globale;
  • Sponsorlink, ricerca di mercato con cadenza bimestrale condotta su un campione rappresentativo di 1.000 italiani tra i 16 e i 59 anni (per singola rilevazione); Wintersport Survey, ricerca di mercato annuale condotta su un campione rappresentativo di oltre 500 italiani tra i 16 e i 59 anni; in questo report è stato indagato anche il potenziale commerciale di alcuni atleti attraverso l’algoritmo proprietario di Repucom CelebrityDBI;
  • Social Media Monitoring, servizio di monitoraggio delle modalità di interazione digitale. Nel report sono presentati dati sul traffico generato dagli appassionati di sport invernali nel corso delle principali competizioni italiane e internazionali, nonché dati relativi a monitoraggio del seguito ‘social’ di alcuni atleti italiani.

‘Digital DBI Monitoring’ – Potenziale commerciale e seguito social

Twitter

Carolina Kostner: 31,000
Federica Brignone: 10,000
Christof Innerhofer: 6,700

Facebook

Carolina Kostner: 284,000
Federica Brignone: 20,000
Christof Innerhofer: 77,600

Instagram

Carolina Kostner: 32,000
Federica Brignone: 17,400
Christof Innerhofer: 21,500

SCARICA IL REPORT GRATUITAMENTE